13-Mar-2020 - BRENNERO E CORONAVIRUS

Giovedì 12 la Ministra dei Trasporti De Micheli ha chiesto alla Ministra dei Trasporti austriaca ed alla Commissione Europea di ripristinare la normalità dei transiti su gomma al valico del Brennero. Nonostante infatti l'Austria avesse autorizzato il passaggio delle merci, si sono formati fino a 90 km di coda tra Bolzano ed il confine, a causa dei controlli medici agli autisti dei camion.

La F.A.I. ritiene totalmente ingiustificate le misure adottate dall’Austria, che non solo allungano i tempi di consegna ma determinano ulteriori criticità, legate alle condizioni nelle quali si trovano uomini e donne che sono alla guida dei loro automezzi senza mezzi di sussistenza!

Copyright® F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248