16-Feb-2021 - LIMITAZIONI IN TIROLO

In relazione ai disagi che si stanno registrando al Brennero, si evidenzia quanto segue:

1) L'obbligo del tampone è richiesto ai fini dell’ingresso in Germania dalla Regione del Tirolo, tenuto conto che questa Regione è stata classificata ad alto rischio, per la presenza delle varianti al virus (https://www.rki.de/DE/Content/InfAZ/N/Neuartiges_Coronavirus/Risikogebiete_neu.html );

2) L'Austria ha deciso di impedire l’accesso dal valico del Brennero in assenza di un tampone fatto entro le 48 h precedenti. Nessun obbligo del genere è previsto, invece, per l’accesso dal valico del Tarvisio, dove i veicoli vengono deviati in mancanza del tampone;

3) Per l’accesso in Germania dal Tirolo austriaco, senza aver fatto scalo nella regione, non è richiesta la preventiva registrazione nell’apposito portale del Ministero dell’Interno tedesco (https://www.bundesgesundheitsministerium.de/coronavirus-infos-reisende/merkblatt-dea/faq-dea.html ).

Per ulteriori approfondimenti sulle misure adottate dal Tirolo austriaco, verificare qui: https://www.tirol.gv.at/gesundheit-vorsorge/infekt/coronavirus-covid-19-informationen/einreise-nach-deutschland/

Per tutti gli altri Paesi consultare il sito https://www.conftrasporto.it/news/18052-emergenza-coronavirus.html

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Consulenze (030 3556863. Giuseppe, Paolo, Fabrizio).

Copyright® F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248