4-Mar-2017 - F.A.I.: PREVISTE MOBILITAZIONI

Si è riunito il 28 febbraio 2017 a Roma il Comitato esecutivo dell'Unatras che ha rieletto all'unanimità, quale Presidente, Amedeo Genedani di Confartigianato Trasporti.
Nel corso della riunione, valutata negativamente la mancanza di risposte da parte del Governo nei confronti della categoria, soprattutto per quanto riguarda lo sblocco del rilascio delle autorizzazioni...

LEGGI >

4-Mar-2017 - DECRETO INVESTIMENTI 2016

La F.A.I. ricorda agli associati che c’è tempo fino al 15 aprile 2017 per presentare domanda per i contributi agli investimenti nell'autotrasporto.
L'invio delle domande deve avvenire esclusivamente per via telematica, secondo i modi stabiliti dal Ministero dei Trasporti.
Lo stanziamento complessivo di 25.347.868 di euro è distribuito secondo i criteri fissati dal Dec...

LEGGI >

27-Feb-2017 - RINVIO PAGAMENTO ALBO 2017

Il Decreto Milleproroghe ha rinviato dal 28 febbraio al 31 marzo 2017 il termine ultimo per pagare il contributo 2017 all'Albo Nazionale degli Autotrasportatori. ...

LEGGI >

27-Feb-2017 - ALLA GUIDA DEL FUTURO

La ricerca del primo impiego è sempre più difficile, soprattutto per i giovani.
E’ in questo scenario che si inserisce l’iniziativa “Professione Conducente”, promossa dall’Albo degli Autotrasportatori, che ha siglato un protocollo con le associazioni di categoria con l’obiettivo di consentire ai giovani una formazione adeguata e il conseguimento quasi gratuito della patente di gu...

LEGGI >

27-Feb-2017 - UNATRAS: CHIAREZZA PER EURO 3

Durante l'incontro tenuto al Ministero dei Trasporti avente ad oggetto la riparametrazione delle percentuali di rimborso sui pedaggi autostradali, tutte le federazioni aderenti all'Unatras hanno sostenuto la necessità di garantire il riconoscimento attuale del 6,5% per il 2017 per i rimborsi previsti anche ai veicoli Euro 3, contrastando la proposta ministeriale del 6%. Attualmente il parc...

LEGGI >
Copyright® F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248