12-Apr-2010 - SOSTITUZIONE DI RIMORCHI E SEMIRIMORCHI

La F.A.I. informa che sulla G.U. del 6 aprile è stato pubblicato il Decreto sulle modalità di erogazione degli incentivi destinati alla sostituzione dei rimorchi e dei semirimorchi superiori alle 10 ton, aventi più di 15 anni e privi di A.B.S. con altri di nuova generazione muniti di A.B.S. ed eventualmente di E.S.P.. Il contributo è: 1)per i rimorchi 2.000 euro con ESP e 1.500 senza; 2) per i se...

LEGGI >

7-Apr-2010 - RIMBORSO ACCISE 2009

C/o gli uffici della F.A.I. e sull’area download del sito www.faibrescia.it, sono disponibili le istruzioni operative per la richiesta del recupero accise 2009, da presentare all’Ag. delle Dogane entro e non oltre il 30.06.10. Si precisa che: 1)l’importo da recuperare per ogni litro di carburante acquistato e consumato dal 01.01 al 31.12.09 per i mezzi di massa pari o sup.alle 7,5 Ton. è di 0,0197...

LEGGI >

1-Apr-2010 - CQC: TERMINE ULTIMO PER LA RISCHIESTA SENZA ESAME

La F.A.I. ricorda a tutti i conducenti , titolari di patente C al 09.09.2009 che al 5 aprile 2010 scade il termine per poter richiedere la “Carta di qualificazione del conducente” (CQC) in esenzione del corso di formazione e dell’esame. Da tale data sarà necessario il corso di 280 o 140 ore e superare l’esame. Si raccomanda alle aziende di verificare la posizione dei propri conducenti perché senza...

LEGGI >

27-Mar-2010 - ABS E RALLENTATORE: PROROGA PER LE CISTERNE

La F.A.I. informa che dal mese di marzo è operativa la proroga per la circolazione, in ambito nazionale, dei veicoli cisterna e delle cisterne ADR costruite anteriormente al 1.01.1997, prive dei dispositivi A.B.S e del rallentatore di velocità. Il provvedimento stabilisce due deroghe, una di 25 anni ed una di 2 anni in relazione al materiale trasportato. Con la sua pubblicazione, si chiude positiv...

LEGGI >

23-Mar-2010 - ADR 2009: PUBBLICATO IL DECRETO

La F.A.I. informa che il 12 marzo è entrato in vigore in nuovo Decreto ADR 2009, il quale recepisce la direttiva sul trasporto merci pericolose. Pertanto le aziende di trasporto dovranno attenersi alle novità del Decreto e dare istruzioni scritte al conducente, adempimento che prima era svolto dallo speditore. Inoltre sono state introdotte modifiche, integrazioni e deroghe al Codice della strada e...

LEGGI >
Copyright® F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248