30-Ott-2012 - COSTI MINIMI: RINVIO AL 15 NOVEMBRE

La F.A.I. informa che i giudici del Tar del Lazio hanno nuovamente rinviato, questa volta al 15 novembre, la decisione in merito al ricorso, presentato dalla committenza, per sospendere lí applicazione della legge sui costi minimi. Insoddisfatti tutti i rappresentanti dellí autotrasporto e della committenza per lí ostacolo giuridico che ha provocato un nuovo rinvio: ď Nessuno si rende conto dei pe...

LEGGI >

30-Ott-2012 - TRASPORTO RIFIUTI IN CONTO PROPRIO

I produttori iniziali di rifiuti (ad esempio: scavatori e demolitori) intenzionati a raccoglierli e trasportarli in conto proprio devono ottenere obbligatoriamente lí iscrizione allíAlbo Nazionale Gestori Ambientali, nel capoluogo dove ha sede líimpresa. Il trasporto puo' riguardare solo rifiuti non pericolosi oppure pericolosi fino ad un massimo di 30 kg/lt per giorno. Per info: Ufficio Ecologia ...

LEGGI >

24-Ott-2012 - F.A.I. : DETERMINATA SUI COSTI MINIMI

Dal seminario di FAI/Conftrasporto di Bergamo del 12 e 13 ottobre e' emersa una posizione chiara: i costi minimi, cosi' come definiti dalla L.32/05 e dal D. lgs n. 286, non possono assolutamente essere messi in discussione. Per tale motivo, se i giudici del Tar giovedi' 25 si pronunceranno accogliendo il ricorso della committenza, FAI/Conftrasporto aprira' un confronto a livello nazionale per dif...

LEGGI >

19-Ott-2012 - SCADENZE IMMINENTI

Si riassumono gli adempimenti ai quali le imprese dovranno ottemperare nei prossimi due mesi per evitare la cancellazione dellí azienda dallí Albo degli Autotrasportatori. Nell' area download sono disponibili tutti i moduli per presentare dichiarazioni ed istanze.

1) Alla Motorizzazione civile occorre presentare la dichiarazione che attesta il requisito di stabiliment...

LEGGI >

16-Ott-2012 - INCONTRO CON PRESIDENTE MOLGORA

Lunedi' 1į ottobre la F.A.I. e le associazioni del trasporto bresciane hanno incontrato il Presidente della Provincia Daniele Molgora per chiedere lí abrogazione della delibera che ha aumentato del 30% lí IPT sui veicoli. Dopo uní attenta analisi e' emersa invece la possibilitŗ di modificare lí importo dellí IPT sugli atti societari di trascrizione, dai quali non si evincono vendite ma mutamenti a...

LEGGI >
Copyright© F.A.I. Federazione Autotrasportatori Italiani Brescia Soc. Coop. a.r.l. - 25124 Brescia - Tel. +39.030.35568 - Fax. +39.030.348248